Cucina del mondo

Ricette gustose di Kika Frizzantina (Sandra Bubù)

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

Parlo di sensi in tudo e non solo di gusto...
La risposta é semplice: un piatto non si conosce solo attraverso i sapori ma attraverso il perfetto connubio tra aspetto, odore, gusto e… suono!

https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


mercoledì 18 aprile 2012

FIORI DI GLICINE COMMESTIBILI


I fiori del glicine comune sono commestibili, fanno parte delle leguminose, come le robinie, altra varietà che ben si presta alla frittura. Sono fiori dolci perchè pieni di nettare, molto apprezzati anche dalle api che ne fanno la loro sede preferita per tutto il periodo della fioritura.
Si può friggerli nella classica pastella fatta mescolando qualche cucchiaio di farina con uovo, latte e un pochino di zucchero (aromatizzando con un cucchiaio di cognac o altro liquore per smorzare il sapore dell'uovo) o semplicemente con una pastella di farina sciolta con una bevanda gassata fredda a scelta tra acqua, birra o prosecco. Io preferisco quest'ultima, più veloce, leggera e croccante.
Basterà intingere i grappoli nella pastella (se sono troppo grandi si possono tagliare), friggerli in olio bollente pochi minuti finchè dorati da entrambe le parti. Asciugarli bene su carta assorbente, cospargerli di zucchero e gustarli così, magari ad occhi chiusi... mmmhhhh, certo che le api se ne intendono di fiori succulenti!!!
http://www.goloseriaadomicilio.eu

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento