Il Girone dei Golosi

Ricette gustose di Sandra Bubù

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

"La cucina è
l'atto più privato e rischioso. Nella cucina cè la tenerezza o il odio.
Si versa
nella padella condimento o veleno.
Cucinare
non è il servizio.
Cucinare
è un modo di amare gli altri. "


https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


martedì 12 maggio 2015

Crema zuppa di cavoli fiori



1 cucchiaio. burro
    
1 cucchiaino. olio d'oliva
    
Solo 1 porro,  bianca + parte verde
    
1 piccola cipolla
    
1 piccolo cavolfiore
    
acqua
    
sale pepe qb
Guarnire

    
½ c. pangrattato panko
    fiori di
erba cipollina fresca


    
In una piccola padella, tostare leggermente il pane grattugiato con un po 'di olio d'oliva fino a doratura. Condire con sale e pepe. Trasferire in una ciotola e mettere da parte fino al momento dell'uso.
   In una pentola
scaldare il burro e l'olio d'oliva a fuoco moderato.
    
Rimuovere il grande tronco dal cavolfiore, e tagliare a fettine sottili a rondelle. Tagliare il resto in cimette e mescolate insieme per unire.
    
Affettare sottilmente il porro e la cipolla e aggiungere al piatto. Soffriggere per circa 3-5 minuti o fino alla morbidezza.
    
Aggiungere ¾ di del cavolfiore, riservando alcuni aggiungere verso la fine della cottura. Aggiustare di sale + pepe. Soffriggere per circa 5 minuti.
    
Aggiungere acqua sufficiente a coprire (circa 4 tazze) e posizionare il coperchio sulla pentola. Portare a ebollizione e poi abbassate il fuoco al minimo. Cuocere a fuoco lento per circa 45 minuti.
    
Aggiungere il cavolfiore riservato e cuocere per altri 15 minuti, o finché sono teneri.
    
Lavorare in lotti, purea la zuppa in un frullatore (o usare un frullatore ad immersione). Aggiungere più acqua se è troppo denso. Assaggiare e aggiustare di sale.
    
Mestolo la zuppa nelle ciotole e tagliare erba cipollina fresca sopra le righe. Cospargere di pangrattato.
    
Servire caldo.

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento