Il Girone dei Golosi

Ricette gustose di Sandra Bubù

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

"La cucina è
l'atto più privato e rischioso. Nella cucina cè la tenerezza o il odio.
Si versa
nella padella condimento o veleno.
Cucinare
non è il servizio.
Cucinare
è un modo di amare gli altri. "


https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


venerdì 9 dicembre 2011

STRUDEL ALLE MELE


Questa ricetta mi è passata una mia conoscente cuoca trentina. Ottima!

Strudel di Mele

Dosi per 6 persone:

Per la pasta:

300 grammi di farina,
50 grammi di burro o margarina,
un uovo,
un ottavo di litro di acqua,
una presa di sale.

Per il ripieno:

6 mele di qualità acidula affettate sottili,
pangrattato,
zucchero,
cannella,
uvetta,
uno spruzzo di rum.
Preparazione:
Mettere tutti gli ingredienti per la pasta sulla tavola, e lavorarli a lungo in modo da ottenere una pasta liscia ed elastica, ma morbida, che non si attacca più alle mani. Formare una palla, ungerla con olio e lasciarla riposare per un'ora.Stendere la pasta con il mattarello su di un telo infarinato; quando è abbastanza sottile continuare a stenderla con le mani, iniziando dal centro e possibilmente facendosi aiutare da un'altra persona, fino a che è sottilissima. Attenzione però che non si buchi! Dividerla in due parti; su di una stendere il pane e coprire con il ripieno. L'altra metà della sfoglia viene cosparsa con burro fuso e sistemata sulla prima aiutandosi con il tovagliolo infarinato. I due strati di pasta vengono sigillati all'estremità schiacciandoli e poi il tutto, sempre aiutandosi con il telo, viene fatto scivolare sulla piastra imburrata. La superficie viene pennellata con burro sciolto a cui si è mescolato un rosso d'uovo. Lo Strudel viene poi cotto nel forno a calore medio (180- 200°). Il ripieno viene fatto con le mele sbucciate e tagliate sottili, mescolate con zucchero, uvetta, cannella e uno spruzzo di rum.

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento