Cucina del mondo

Ricette gustose di Kika Frizzantina (Sandra Bubù)

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

Parlo di sensi in tudo e non solo di gusto...
La risposta é semplice: un piatto non si conosce solo attraverso i sapori ma attraverso il perfetto connubio tra aspetto, odore, gusto e… suono!

https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


martedì 25 maggio 2010

Sformatini di carote


INGREDIENTI per 6-8 persone

* 1 kg di carote
* 2 uova
* 2 cucchiai di panna
* 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
* noce moscata
* 1 cucchiaino di spezie miste (per esempio zenzero, curry, cumino, cannella, paprica, peperoncino)
* 50 g di burro
* 2 cucchiai di pangrattato
* 2-3 cipolle rosse
* 1 cucchiaio di zucchero
* 10 mandorle
* sale e pepe

PREPARAZIONE

1. Scaldate il forno a 180°.
2. Pulite le carote, tagliatele a pezzetti e cuocetele al vapore per 15 minuti o in pentola a pressione: devono risultare morbide.
3. Frullate le carote con le uova, la panna, il parmigiano, le spezie, sale e pepe fino a ottenere un composto omogeneo.
4. Imburrate 6-8 stampini e ospargeteli di pane grattugiato, quindi versatevi il composto. Cuoceteli in fornoa 200°C mettendo sul fondo del forno una vaschetta con un po' d'acqua. Devono cuocere circa 40 minuti, ma prima di terminare la cottura assicuratevi che si siano asciugati, altrimenti al momento di sformarli si romperanno.
5. Sbucciate le cipolle rosse, mettetele in una padella con il resto del burro, salate, pepate e lasciatele dorare; quindi cospargetele con lo zucchero e lasciatele caramellare finchè non sono morbide.
6. Riduete le mandorle a lamelle o anche a granella e tostatele leggermente in padella.
7. Sformate i tortini e sistemateli sul piatto di portata, guarniteli con le cipolle caramellate e le mandorle tostate.

La Birosca

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento