Cucina del mondo

Ricette gustose di Kika Frizzantina (Sandra Bubù)

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

Parlo di sensi in tudo e non solo di gusto...
La risposta é semplice: un piatto non si conosce solo attraverso i sapori ma attraverso il perfetto connubio tra aspetto, odore, gusto e… suono!

https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


martedì 4 maggio 2010

Cappe sante con pasta


E'.... la apsta è sempra la pasta!! Piattto preferiti dei maschi golosi e ciccioni.
Ricetta italiana DOC... creata da una brasiliana golosa come me.


20 grosse cappe sante, senza uova
250 g. di linguini
150 ml di olio oliva
2 spicchi d'aglio, finemente trittati
1/2 cucchiai di peperocino
60 ml di vino bianco
1 cucchiao di succo di limone
100 g. di ruccola in foglie
6 cucchiai du coriandolo fresco trittato (questo non è facile trovare, sostituire con il prezzemolo)

1- Ripulire le cappe sante di membrane o muscoli duri e asciugatele con carta asciagatutto.

2-Cuocete le limgine in una pentola capace per 12 minuti: devono rimanere al dente.

3-Scaladate un cucchiaio d'olio in una padella, aggiungete l'aglio e rimescolate per qualche secondo (non lo brucciate!). Aggiungete rimescolando il peperoncino, il vino e il succo di limone e togliete dal fuoco.

4- Scolate la pasta, nmettetela in una terrina e fatela saltare con un cucchiaio d'olio. Scaladate a fuoco alto una bistecchiera grande e smapatela d'olio. Condite le cappe sante e cuocetele 1 minuto per lato.

5- Scaladate a fuoco molto basso la mistura di peperoncino, aggiunte la ruccola e mescolate su fuoco medio facendole appassire. Aggiungetevi la pasta e fatela saltare con l'olio rimasto e metà del coriandolo.
Servite la pasta con in cima le cappe sante e guarnite con il coriandolo o prezzemolo.

Gaia Montebello-

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento