Il Girone dei Golosi

Ricette gustose di Sandra Bubù

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

"La cucina è
l'atto più privato e rischioso. Nella cucina cè la tenerezza o il odio.
Si versa
nella padella condimento o veleno.
Cucinare
non è il servizio.
Cucinare
è un modo di amare gli altri. "


https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


giovedì 10 giugno 2010

Crema al burro con tuorlo d'uova


La crema al burro è una preparazione di base molto semplice che, pur essendo molto calorica, è l’ideale per decorare i dolci come ad esempio le torte e soprattutto i muffin. All’estero i famosi cupcakes sembrano sempre fatti di porcellana, vero? Le decorazioni sono perfette e bellissime, beh è tutto merito della crema al burro e della siringa da pasticcere con varie bocchette diverse in base all’effetto che volete creare. Provate anche voi questa crema, è davvero buonissima.

Ingredienti

* Burro freschissimo: 250 gr
* Uova: 4 tuorli
* Vanillina: 1 bustina
* Zucchero a velo: 150 gr

Ricetta e preparazione

Ecco la ricetta per fare la crema al burro.

1.

Lasciate il burro a temperatura ambiente per circa mezzo’ora, deve ammorbidirsi senza “aiutini” al microonde! Poi fatelo a pezzettoni e mettetelo in una ciotola con metà dello zucchero a velo, montate con la frusta elettrica fino ad avere un composto gonfio e liscio.
2.

In un’altra ciotola montate i tuorli delle uova con la vanillina e lo zucchero a velo rimasto, dovete ottenere un composto liscissimo e gonfio, poi unite i due composti preparati e mescolateli bene.

Consigli

La crema al burro è l’alternativa perfetta a chi non può usare creme con il latte o con la panna, è una buona sostituta della crema chantilly o della crema pasticcera.

Gaia Montebello

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento