Il Girone dei Golosi

Ricette gustose di Sandra Bubù

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

"La cucina è
l'atto più privato e rischioso. Nella cucina cè la tenerezza o il odio.
Si versa
nella padella condimento o veleno.
Cucinare
non è il servizio.
Cucinare
è un modo di amare gli altri. "


https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


mercoledì 11 gennaio 2012

CUCINA TAI-GAMBERI AL COCCO


I coconut shrimp, letteralmente gamberi al cocco, sono una delle ricette più interessanti della cucina thailandese. E sono l’ideale per tutti gli uomini che amano la cucina e che vogliono regalare una sorpresa alla loro amata. Credetemi, non solo amerà questa ricetta, ma vi chiederà il bis o addirittura il tris. Il motivo è semplice: la tendenza dolce del gambero va a nozze con la dolcezza del cocco dando vita a un matrimonio davvero riuscito.

Gli ingredienti:
50 grammi di farina
3 uova
50 grammi di cocco tritato in scaglie fini
20 gamberi di medio/grandi dimensioni puliti
pepe, peperoncino, aglio in polvere e olio

La preparazione:
In un contenitore mettete la farina e mescolatela con una manciata di aglio in polvere, il pepe e il peperoncino e un pizzico di sale. Accanto, in un’altra baccinella, sbattete le uova intere e in un altro contenitore mettete il cocco. Prendete i gamberi spelati e passateli prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel cocco facendo attenzione che i pezzetti rimangano bene attaccati. Lasciate riposare (possibilmente in frigorifero) per una buona mezz’ora. Poi prendete una padella e riempitela di olio, scaldate e quando è bollente immergete i gamberi e fateli friggere per un minuto e mezzo circa.

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento