Cucina del mondo

Ricette gustose di Kika Frizzantina (Sandra Bubù)

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

Parlo di sensi in tudo e non solo di gusto...
La risposta é semplice: un piatto non si conosce solo attraverso i sapori ma attraverso il perfetto connubio tra aspetto, odore, gusto e… suono!

https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


sabato 5 marzo 2016

Zuppa cremosa di pesce, rouille e Gruyère


per la zuppa crema 1,1 kg di triglie, gallinella, Rascasse o altro pesce del Mediterraneo mista, pulita 1 pizzico di zafferano filoni 1 pizzico di pepe di Caienna 4 cucchiai d'oliva 90 g di olio di carote, 20 g di sedano tritato, 20 g di finocchio tritato, tritato 1 / 2 spicchio d'aglio, 80 g leggermente schiacciata di cipolla, 25 g di porro tritato, 20ml tritato di Armagnac 40 ml di Pernod 100 g di pelati, tagliati a metà e 60 g di passata di pomodoro 2 l di brodo di pollo 1 patata ceroso seminate, circa 60g, cubetti di limone sale succoPer la rouille 1 tuorlo d'uovo 1/2 cucchiaino di harissa 1 pizzico di zafferano filoni 1 spicchio di aglio, finemente tritato 85 ml di olio di sansa o olio vegetale 85ml di olio vegetale 50g di purè di patatePer i crostini 1/4 baguette 1 cucchiaio di olio d'olivaPer servire 250 g di Gruyère, grattugiato Inizia facendo la zuppa di pesce. Assicurarsi che i pesci sono stati accuratamente scala e puliti, poi scolare in uno scolapasta e mettere in una ciotola con lo zafferano, pepe di Caienna e metà dell'olio d'oliva. Mettere la ciotola in frigorifero e lasciate marinare per una notte triglie 1.1kg rosso, gallinella,  o altro pesce del Mediterraneo misto, puliti 1 pizzico di filamenti di zafferano 1 pizzico di pepe di cayenna 2 cucchiai di olio d'oliva2Rimuovere il pesce marinato dal frigo e scarico, utilizzando un colino posto sopra una ciotola di trattenere il liquido dal pesce. Calore 1 cucchiaio di olio in una grande padella e friggere il pesce fino a doratura 1 cucchiaio di olio d'oliva3Nel frattempo, mettere una grande casseruola sul fuoco fino a quando è molto caldo, quindi aggiungere il cucchiaio rimanente di olio d'oliva. Fry la carota, sedano, finocchio, aglio, cipolla e porro fino a quando sono dorate di colore 1 cucchiaio d'oliva 90 g di olio di carote, 20 g di sedano tritato, 80 g tritato di cipolla, 20 g di finocchio tritato, tritato 1/2 aglio chiodi di garofano, 25g leggermente schiacciata di porro tritato4Aggiungere l'Armagnac e Pernod nella padella, impostando il accesa alcool con un fiammifero - prendersi cura in questa fase, le fiamme potrebbero divampare piuttosto alto. Aggiungere i pelati e concentrato di pomodoro, mescolate bene e fate cuocere per 5 minuti a fuoco medio. Aggiungere il pesce fritto, marinata drenato, magazzino e patate a cubetti e portare la zuppa a ebollizione. Ridurre il fuoco e lasciare cuocere a fuoco lento per 90 minuti 20 ml di Armagnac 40 ml di Pernod 100 g di pelati, tagliati a metà e senza semi 60g di passata di pomodoro 2 l di brodo di pollo 1 patata ceroso, circa 60g, tagliato a dadini

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento