Il Girone dei Golosi

Ricette gustose di Sandra Bubù

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

"La cucina è
l'atto più privato e rischioso. Nella cucina cè la tenerezza o il odio.
Si versa
nella padella condimento o veleno.
Cucinare
non è il servizio.
Cucinare
è un modo di amare gli altri. "


https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


martedì 26 giugno 2012

EMPANADA


La cucina argentina richiama fortemente quella spagnola, ma con una certa influenza creola. Come tutti sappiamo, il piatto forte della cucina argentina è la carne, che viene cucinata in diversi modi ed accompagnata solitamente con legumi e patate.


Empanadas criollas

Ingredienti

Per la pasta:
1 rotolo di pasta sfoglia fresca

Per farla in casa:
140 g di farina
1/2 cucchiaino di sale
3 cucchiai di burro, tagliato a dadini (75 g)
3 cucchiai di acqua

Per il ripieno:
1/2 cipolla tritata finemente
1/2 cucchiaio di olio di oliva
2 cucchiai d'acqua
125 g di manzo tritato
1 cucchiaio di uvetta lasciata rinvenire per 10 min. in acqua calda
1 cucchiaino di paprica
1/4 cucchiaino di cumino
1/4 cucchiaino di sale
3 olive nere snocciolate a pezzettini
1 uovo sodo tagliato in 6 nel senso della lunghezza


Procedimento

Potete usare benissimo la pasta sfoglia fresca che si trova in qualsiasi supermercato o, se preferite, potete prepararla voi stessi. In questo caso impastate, con l'aiuto di qualsiasi elettrodomestico adatto a questo uso, tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla compatta che metterete in frigo per mezz'ora.
Nel frattempo preparate il ripieno mettendo a cuocere a fuoco lento l'olio, l'acqua e la cipolla fino a quando tutta l'acqua sarà evaporata. A questo punto, mescolando sempre, aggiungete la carne che farete dorare e poi l'uvetta, la paprica, il cumino, il sale ed il pepe. Fate raffreddare.
Accendete il forno a 200 gradi e col mattarello stendete la pasta su un piano infarinato in modo da formare un cerchio di 3 mm. di spessore. Con una forma del diametro di 12 cm tagliate 6 cerchi e adagiate nel centro di ciascuno un cucchiaio del ripieno di carne lasciando libero, tutto intorno, un bordo di pasta di circa 1,5 cm. Mettete sul ripieno 1 pezzo d'uovo e 2 pezzi di oliva. Bagnate con un po' d'acqua i bordi della pasta e uniteli in modo da formare una mezzaluna. Con una forchetta schiacciate bene i bordi in modo che siano perfettamente sigillati.
Adagiate le empanadas su una teglia e fate cuocere per 10-15 minuti nel compartimento centrale del forno.

SANDRA

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento