Il Girone dei Golosi

Ricette gustose di Sandra Bubù

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

"La cucina è
l'atto più privato e rischioso. Nella cucina cè la tenerezza o il odio.
Si versa
nella padella condimento o veleno.
Cucinare
non è il servizio.
Cucinare
è un modo di amare gli altri. "


https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


sabato 4 dicembre 2010

Spiedini di maiale al mirto


Spiedini di maiale al mirto
Ingredienti

* Carciofi 4 numero
* Finocchio semi
* Limoni 2 numero
* Olio di oliva extravergine
* Porri 1 numero
* Sale
* Vino bianco
* Pepe in grani
* Maiale spalla 800 gr
* Mirto

Preparazione

800 g di spalla o coscia di maiale disossata
qualche rametto di mirto
un porro
semi di finocchio
4 carciofi
vino bianco secco
2 limoni non trattati
olio
sale
pepe nero in grani

DIVIDETE a tocchetti la polpa di maiale e mettetela in una terrina con il
succo di un limone, una manciatina di foglie di mirto, un cucchiaino di semi di finocchio e uno di grani di pepe
leggermente pestati. Unite anche il porro mondato, lavato e affettato, un po' di sale e un bicchiere di vino.
LASCIATE
la carne nella marinata per un'ora circa, al fresco. Poi scolatela e preparate gli spiedini, alternando pezzetti di
maiale a rondelle di porro.
PREPARATE i carciofi: togliete le foglie esterne più dure, tagliateli a metà, eliminate il
fieno e fateli a fettine sottili. Poi immergeteli nell'acqua acidulata con qualche goccia di limone.
VERSATE in una
ciotola il rimanente succo di limone, uniteci la sua scorza grattugiata, un pizzico di sale e pepe e 4 cucchiai di
olio. Mescolate bene e tenete da parte la salsetta. Cuocete gli spiedini su una griglia o bistecchiera di ghisa per
circa 5 minuti per parte. Serviteli subito, con i carciofi ben scolati e conditi con la salsetta.
--------------------------

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento