Cucina del mondo

Ricette gustose di Kika Frizzantina (Sandra Bubù)

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

Parlo di sensi in tudo e non solo di gusto...
La risposta é semplice: un piatto non si conosce solo attraverso i sapori ma attraverso il perfetto connubio tra aspetto, odore, gusto e… suono!

https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


venerdì 28 ottobre 2011

Sarde Fritte


Ingredienti per 4 persone:

600 g di sarde
1 limone
60 g di farina
1 cucchiaino di olio d'oliva
1/2 bicchiere di olio d'arachidi
50 g di pangrattato
1 uovo
1 rametto di basilico
1 foglia di alloro
1 spicchio d'aglio
2 spolverate di pepe
2 pizzichi di sale fino


Preparazione:

Sbucciate l’aglio, lavate e asciugate il basilico e l’alloro. Tritate tutto grossolanamente con un coltello o la mezzaluna.
Lavate il limone, spremetelo. Eliminate le squame delle sarde con le dita, sciacquandole sotto l’acqua corrente.
Aprite il ventre delle sarde con le dita, staccate le teste tirandole ed estraendo anche le interiora; aprite i pesci a libro, eliminate la lisca centrale lasciando la coda.
Lavate le sarde con l’acqua corrente e asciugatele delicatamente fra due fogli di carta assorbente da cucina.
Mescolate l’olio d’oliva con il succo del limone. Insaporite con sale e pepe. Unite il trito di aglio, basilico e alloro e sbattete bene.
Stendete le sarde su un piatto lungo e bagnate con la marinata.
Coprite con pellicola trasparente, tenete in fresco 1 ora.
Sbattete l’uovo con il pepe in un piatto fondo. Versate la farina su un foglio di carta per alimenti e il pangrattato su un altro foglio.
Scolate le sarde, asciugatele e passatele nella farina. Immergetele nell’uovo e rigiratele da tutte le parti per rivestirle completamente, passatele nel pangrattato.
Scaldate l’olio di arachidi in una larga padella e mettete le sarde. Friggetele 10 minuti, voltando a metà cottura. finchè sono dorate.
Mettete le sarde a scolare su carta assorbente da cucina, salate e servite.

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento