Il Girone dei Golosi

Ricette gustose di Sandra Bubù

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

"La cucina è
l'atto più privato e rischioso. Nella cucina cè la tenerezza o il odio.
Si versa
nella padella condimento o veleno.
Cucinare
non è il servizio.
Cucinare
è un modo di amare gli altri. "


https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


giovedì 1 luglio 2010

Cocktail di gamberetti


Ingredienti: 350 g gamberetti, 1 tubetto maionese, salsa rubra, salsa worcester, 1 bicchierino brandy (o cognac), sale, limone, foglie di insalata, 50 cl panna fresca, 1 cucchiaino curry

PREPARAZIONE
Lavate e sgusciate i gamberetti, incidetene il dorso con un coltellino affilato ed eliminate il filo nero. Lessateli per 2-3 minuti in abbondante acqua leggermente salata, scolateli e lasciateli intiepidire. Conditeli quindi con un’emulsione preparata con il succo filtrato di un lime, l’olio extravergine e una presa di sale e di pepe. Lasciate insaporire la preparazione in frigorifero per 1 ora circa.
Tagliate l’avocado a metà ed eliminate il nocciolo; sbucciatelo e ponete la polpa nel mixer o nel frullatore aggiungendo il succo di un lime, il cipollotto mondato e tagliato a pezzetti, un pizzico di sale e di pepe. Frullate fino a ottenere una salsa omogenea.
Lavate e asciugate con cura le foglie più belle della lattuga e ponetele sul fondo di quattro coppette individuali, quindi distribuite la salsa sull’insalata e adagiatevi sopra i gamberetti. Decorate le coppette con il rimanente lime tagliato a fettine, profumate con pepe nero macinato al momento e servite in tavola.

Per prima cosa occupiamoci della preparazione dei gamberetti: lavateli e sgusciateli (1). Lasciate qualche gamberetto con la coda attaccata, vi serviranno per decorare. Lessate i gamberetti in abbondante acqua salata, lasciandoli bollire per 2-3 minuti (2), poi scolateli (3) e fateli raffreddare .
Lavate ed asciugate 8 belle foglie di lattuga integre (4), quelle esterne, più grandi, che, due a due, vi serviranno da letto per il cocktail di gamberetti. Tagliate finemente le restanti foglie di lattuga (5), centrali e più croccanti, e posizionatele, suddividendole al centro delle 4 coppe, sul letto di foglie, fino a riempirle per 3/4 (6-7).

Quando i gamberetti saranno freddi e asciutti, versateli nella salsa cocktail (8)( se volete preparare la salsa cocktail, seguendo la nostra ricetta, cliccate qui) ed amalgamate per bene .Suddividete i gamberetti nelle 4 coppe, sopra l'insalata (9), spolverizzate a piacere con del prezzemolo o erba cipollina e decorate con i gamberetti provvisti di coda che avevate tenuto da parte.

GAIA MONTEBELLO

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento