Cucina del mondo

Ricette gustose di Kika Frizzantina (Sandra Bubù)

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

Parlo di sensi in tudo e non solo di gusto...
La risposta é semplice: un piatto non si conosce solo attraverso i sapori ma attraverso il perfetto connubio tra aspetto, odore, gusto e… suono!

https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


giovedì 8 marzo 2018

Zeppola con verdure

L’impasto neutro si sposa alla perfezione con moltissimi ingredienti e ciò mi ha ispirata in questa ricetta monoporzione: la zeppola con verdure è arricchita anche da salmone affumicato e burrata fresca, per un assaggio da estasi. 
 Coraggio allora, grembiule a portata di mano e fornello acceso!Zeppola alle verdure farcita e pronta all'assaggio

ingredienti per 4 persone

Per la pasta choux

farina 00 120 gr
acqua 125 gr
burro 50 gr
uova medie 3
sale 3 gr

Per le verdure

zucchine 120 gr
carote 120 gr
olio extravergine di oliva 50 gr
sale e pepe q.b.
aglio 3 spicchi
timo 2 rametti

Per farcire

salmone affumicato 12 fette
burrata 120 gr
basilico fresco a piacere
arance 1

Per friggere

olio di arachidi 1 l

Per decorare

pomodorini 120 gr

Zeppola con verudre: procedimento

La base di pasta choux

In un pentolino fai sciogliere dolcemente il burro nell’acqua, senza tuttavia portare a bollore il composto. Spegni il fuoco e incorpora sale e farina, mescolando con una frusta vigorosamente. Riponi il pentolino sul fuoco e mescola ulteriormente fino a notare il formarsi di una patina biancastra sul fondo: è il segnale che la maglia glutinica si è ben sviluppata.
Trasferisci la pasta ottenuta in una planetaria munita di foglia e azionala qualche secondo per raffreddare il composto. A questo punto unisci un uovo alla volta*. Mi raccomando: non proseguire se l’uovo precedente non è stato completamente assorbito. Ecco la pasta choux, puoi trasferirla in una sac à poche munita di bocchetta a stella o dentellata.

Forma le zeppole

Ritaglia dei quadrati di circa 10 cm per lato dalla carta forno, quindi spremi su ciascuno una zeppola di circa 8 cm di diametro.

Le verdure

Monda e taglia alla julienne – ovvero a bastoncini sottili – zucchine e carote, per farle saltare in una padella per pochi minuti dopo aver soffritto aglio, olio extravergine di oliva e foglioline di timo. Aggiusta di sale e pepe alla fine. Ecco pronte anche le verdure, belle croccanti.

Friggi e farcisci

Scalda l’olio dividendolo in due tegami distinti. Porta uno ad una temperatura di 140° al massimo, l’altro a 180°. Tieni la temperatura monitorata con un termometro da cucina**. Immergi nell’olio a 140° 2-3 zeppole assieme alla carta forno, tenedola rivolta verso la superficie. Cuoci per 4 minuti girandole, quindi togli la carta forno e immergile per pochi secondi nell’olio a 180°. Scola le zeppole su un foglio di carta assorbente.
Ora che hai tutto pronto puoi servire. Taglia la seppola e farciscila con metà parte della burrata sfilacciata, salmone affumicato e verdure saltate. Usa la zeppola poi come base per adagiare sopra la burrata rimanente, con il basilico fresco e i pomodorini tagliati a spicchi. Per ultimo, una grattugiata di scorza d’arancia. Zeppola con verdure pronta!

Nessun commento:

Posta un commento

Publica um comentario- Lascia un commento