Il Girone dei Golosi-Ricette e ospitalità

FOOD BLOG-COMFORTFOOD DI KIKA FRIZZANTINA

Ola! Mi chiamo Kika Frizzantina...

Amo cucinare, fotografare le mie pietanze, commentare le mie esperienze in giro per il mondo.
Da un prodotto povero e genuino trasformo in una pietanza chic.

Troverete le mie ricette, ricette di chef famosi e colleghi e di amiche appassionate per la culinaria

"La cucina è
l'atto più privato e rischioso. Nella cucina cè la tenerezza o il odio.
Si versa
nella padella condimento o veleno.
Cucinare
non è il servizio.
Cucinare
è un modo di amare gli altri. "


https://www.facebook.com/kikafrizzantina


cuoca, chef, masterchef, food, ristoranti, ricette, cucina, carlo cracco, joe bastianich, carne, grigliata, cook,


sabato 26 febbraio 2011

MOFONGO CUCINA PORTORICANA


INGREDIENTI (per 2-3 persone)

2-3 platani
olio di semi
sale da cucina
aglio
gamberi sgusciati
pomodoro


PROCEDIMENTO

Tagliare il platano a tronchetti di circa 2-3 cm di lunghezza e metterli a bagno in acqua fredda e sale grosso per un'ora circa.
Scaldare l'olio di semi in una tegame non tanto grande, ma alto.
Scolare il platano e asciugarlo bene (molto importante), poi buttarlo poco alla volta nell'olio bollente e farlo friggere per 2-3 minuti (non deve diventare troppo scuro).
Togliere il platano dal fuoco e metterlo in un pestello con uno spicchio di aglio e un goccio di olio di semi o di oliva. Per questa operazione si consiglia di pestare 3-4 pezzi di platano per volta con uno spicchio di aglio.
Pestare il platano fino a che non diventa una poltiglia.
Poi rivestire con il platano alcune formine di alluminio (da budino).
All'interno delle formine mettere i gamberi sgusciati, preventivamente cotti con aglio, olio e un po' pomodoro.
Chiudere le formine con uno strato di platano pestato (che funge da coperchio)
Ribaltare la formina su un piatto: ecco il mofongo.
Se nel frattempo il mofongo si fosse raffreddato, lo si può mettere alcuni minuti in forno o nel microonde.
Uno o due mofongo per persona sono più che sufficienti.
CUCINA PORTORICANA




Alcune precisazioni: per il Mofongo serve usare il "platano verde". Il platano e' una specie di banano molto grande di color verde scuro e che va sempre consumato cotto. Attenzione mentre spellate il platano perche' macchia mani e vestiti! Ultima accortezza, il mofongo cosi' come i tostones vanno sempre serviti caldi, al limite tiepidi! una volta raffreddati perdono in sapore e consistenza, diventando pastosi.